Etichette

giovedì 14 gennaio 2010

Rolex Day-Date 1807, un Inglese in veste Araba

Il Day- Date era il modello di punta della produzione Rolex,prodotto solo in metalli preziosi,oro bianco, giallo e platino.
Per il Day- Date sono stati dedicati dalla Maison una varieta' di quadranti che nessun altro orologio di casa Rolex puo' vantare.
Bracciali, particolari lavorazioni, ghiere con diamanti, era possibile configurarlo veramente quasi su misura.
Per questi motivi possiamo trovare dei modelli talmente particolari e inusuali che
elevano esponenzialmente la bellezza dell'orologio.
Nel 1974 Rolex produsse circa 295000 orologi in totale tra Oyster e classici e li numero' con le matricole da 3567*** a 3862***, propio in quest'anno e' stato costruito il Day -Date referenza 1807 matricola 36570**.

















La referenza 1807 e' riferita alla particolare lavorazione definita a "corteccia "
di ghiera e bracciale.












Questo orologio nasce con la personalizazione delle famose spade con il Kanjir, simbolo dell'Oman,nel raro color verde.
Al tempo la commercializazione per quel territorio era affidata ad Asprey & Co. una delle gioiellerie più prestigiose al mondo,

fornitore ufficiale della casa Reale Inglese per quasi due secoli che

vanta tra i suoi clienti, Emiri, Sultani e Sceicchi.





Molto spesso Asprey marcava gli orologi sul fondello, ma non in questo caso.
Testimone della sua provenienza Inglese lo sono i punzoni caratteristici di quel mercato, anzi , devo dire che quest'orologio e' iper punzonato, sul lato
della cassetta di chiusura e sulle lamine del bracciale,l'interno del fondello con incisa addirittura tutta la matricola per intero .





























Il fascino che solo il tempo sa' disegnare si manifesta in quest'orologio in oro bianco che con il tempo ha perso un po' della rodiatura,conferendogli un pallore quasi d'avorio ,fa' da contrasto ad un quadrante in perfette condizioni, ma reso maturo ed in perfetta sinergia ,da un colore nocciola del materiale luminoso(trizio) posto agli indici e sulle lancette.







Il tutto accompagnato dall'inusuale ed affascinante logo delle "spade verdi", senza dubbio di smentita il logo piu' affascinante e ricercato dai collezionisti di tutto il mondo.



Come se non bastasse , fa' da cornice un datario completo in lingua araba, incompresibile ai piu' ma intrigante per tutti.





La rifinitura a corteccia (bark)che riduce la brillantezza delle superfici, ghiera e parte centrale del bracciale, di solito rifinite lucide, rende a mio avviso ancora piu' affascinate quest'orologio ed anche molto piu' esclusivo in quanto questa lavorazione veniva eseguita a mano.


Testimone di un tempo dove si fondevano interessi, cultura tra Regno Unito e Oman,
questo orologio di 36 anni si puo'vantare a pieno titolo di tutto il bello dell'appelativo VINTAGE.

Stefano Mazzariol

Nessun commento:

Posta un commento

Stefano Mazzariol

Cerca nel blog

Informazioni personali

La mia foto
Livorno, Tel. +393356681944, Italy
www.vintagewatches.it email : info@stefanomazzariol.it By appointment only: Largo Emanuele Filiberto di Savoia n.°7 Livorno tel.+39 0586 211453

Lettori fissi

Post più popolari

ShinyStat