Etichette

giovedì 9 aprile 2009

Rolex GMT 1675 "OCC"




Il rolex Gmt referenza 1675 e' nato nel 1959 ed e' stato prodotto per oltre 20 anni.
E' la naturale evoluzione della referenza 6542, il primo Rolex GMT.
Caratteristica principale del GMT Master e' l'indicare simultaneamente due fusi orari, Il GMT master fu creato in collabonazione con i piloti e l'equipaggi di due famose compagnie aeree del periodo.
Impermeabile a 50 mt/165ft.



Per spiegare il perche' della dicitura OCC, dobbiamo fare un passo indietro e tornare alle origini.


Il primo GMT, la ref 6542, e' stato prodotto dal 1956 al 1959 circa e montava il cal 1030 da 18000 alternanze modificato e ribattezato 1036gmt e 1065/1066gmt.




Questo orologio veniva definito cronometro.Ma cos'e'un cronometro?
E' un orologio passato con successo al vaglio delle severe prove del Centro Ufficiale Svizzero di controllo della marcia degli orologi, il quale, dopo averlo esaminato per 15 notti e 15 giorni,
in 5 posizioni diverse e a 3 temperature, lo ha classificato concedendo un bollettino ufficiale di marcia ed il titolo di cronometro.
I movimenti in uso in quel periodo prevedevano la regolazione di marcia attraverso un sistema definito a racchetta.



La racchetta di regolazione ha due piccole spine attraverso le quali passa la spirale , queste spine sono quelle che ne determinano la lunghezza utile; in pratica è come se la spirale anziché partire dal punto a, da dove effettivamente inizia, partisse da un punto b.
Per far ritardare o anticipare l’orologio è sufficiente agire sulla racchetta di regolazione .

La racchetta permette la facile correzione delle tendenze agli accelleramenti o ai ritardi , ma ha pure l'inconveniente di rendere aleatorio il mantenimento della precisione.

Per questo il Rolex GMT 6542 era dichiarato Officially Certified Chronometer (OCC).
Il suo successore, la ref 1675 , monta il cal. 1560 modificato GMT e ribattezato 1565 anche se solo nei cataloghi tecnici e non inciso sulle platine.







La grossa rivoluzione e sostanziale cambiamento nel movimento consiste nell'introduzione del Bilanciere con la regolazione a microstella, invenzione e brevetto Rolex.



Il sistema a Microstella permette una regolazione rapida e precisa e sopratutto la mantiene nel tempo,si regola senza trogliere il movimento dalla cassa e senza togliere il bilanciere.
Rolex grazie a questa regolazione definisce i suoi orologi Superlative Chronometer, come cita una brochure dell'epoca:
Il Cronometro Rolex superlativo e', contrariamente a quanto avviene per altri orologi, privo di racchetta.
La racchetta permette una facile regolazione, ma rende aleatorio il mantenimento nel tempo di questa regolazione.
Il Cronometro Rolex Superlative permette una regolazione migliore e sopratutto stabile. Questi quadranti portano sul quadrante la seguente menzione:
Superlative Chronometer Officially Certified.









All'introduzione sul mercato del nuovo GMT 1675 con il nuovo cal 1560 automatico, 18000alternanze con bilanciere a microstella , Rolex non aveva ancora realizzato questa nuova definizione e commercializzo', nel 1959/60
il GMT ref. 1675 con il quadrante con la dicitura Officially come il suo precedessore la ref 6542.


Solo successivamente Rolex modifico' la scritta battezzandolo definitivamente Superlative.




Questo rende unico e rarissimo questo GMT che testimonia inoltre un evoluzione tecnica e storica di Rolex.
I quadranti erano realizzati con procedimento galvanico ed erano grafica oro.
Spesso arrivano ai giorni nostri con quadranti di colori virati al marrone in modo piu' o meno omogeneo.
Le lancette erano le classiche Mercedes , con quella GMT a freccia con punta piccola.



Altra caratteristica introdotta rispetto alla capostipide 6542 , era le spallette di protezione della corona di carica.
Il disegno a punta di quest'ultime ha fatto si' che questo particolare modello venne ribattezato "cornino".



Questa speciale versione , con un po' di orgoglio, posso affermare di essere stato il primo a farla notare e a
descriverla ;sull'onda di precedenti sopranomi mi permetto di rinominarlo ironicamente "Mazzariol dial".








Stefano Mazzariol





2 commenti:

  1. sono in procinto di acqustare un gmt ref 1675 "cornino" devo dire un grazie grande a stefano che con la sua professionalità nelle descrizioni e nelle foto inserite mi ha dato la possibilità di conoscere molto meglio l' orologio di cui sono alla ricerca
    stefano

    RispondiElimina
  2. Stefano sei un grande, senza dubbio deve essere rinominato Mazzariol Dial,sei un professionista complimenti ciao da Antonio.

    RispondiElimina

Stefano Mazzariol

Cerca nel blog

Informazioni personali

La mia foto
Livorno, Tel. +393356681944, Italy
www.vintagewatches.it email : info@stefanomazzariol.it By appointment only: Largo Emanuele Filiberto di Savoia n.°7 Livorno tel.+39 0586 211453

Lettori fissi

Post più popolari

ShinyStat